maria alessia del vescovo/ aprile 13, 2015/ libri/ 0 comments

Ogni Giorno ha il suo male
Antonio Fusco
pp. 256

Ogni giorno ha il suo male è un bel noir italiano scritto dal criminologo e funzionario di Polizia Antonio Fusco. ci troviamo nella Questura di Valdenza in Toscana e si parte da alcuni omicidi.
Il capo della Squadra Mobile, il commissario Casabona indaga accompagnata da un’esperta del Servizio Centrale Operativo di Roma. Ma niente è come sembra. Nella piccola cittadina toscana tutto sanno di tutti e lo scrittore riesce in modo egregio a raccontarne i particolari con delle sfumature che colpiscono nel segno.
Purtroppo si è davanti ad un serial killer e le indagini convergono piano, piano verso una soluzione.
Il commissario si troverà toccato negli affetti più cari, con una corsa contro il tempo. Mi è piaciuto il modo di scrivere di Antonio Fusco, della sua capacità di catalizzare l’attenzione del lettore e di strutturare le indagini di Casabona.
Fusco conosce bene l’ambiente poliziesco e lo sa raccontare, così come il male umano che porta a gesti difficili da scoprire per un investigatore.
Egli sa dosare bene gli accadimenti con un ‘architettura narrativa che sa cogliere nel segno e catturare l’attenzione del lettore.
un bel giallo da leggere.

Da leggere!
Voto 3.5 su 5.

Rispondi