maria alessia del vescovo/ ottobre 3, 2017/ libri/ 1 comments

Il leone di Roma
Adele Vieri Castellano
Amazon publishing

Adele Vieri Castellano ci porta nella Roma del 50 d.C. e lo fa in modo semplice con un romanzo che ho amato sin dalla prima riga. Siamo nella vita di un guerriero della famiglia dei Valeri che deve sposarsi per dare una discendenza: Massimo Valerio Messalla. Anche Ottavia Lenate non vuole sposare Messalla, è giovane ragazza che ama le scienze, l’astronomia. Ad Alessandra D’Egitto dove si troveranno a causa del destino dovranno combattere e Il leone di Roma verrà fuori. Di certo se lo avessi letto nel corso delle superiori lo avrei amato…sicuramente di più, perchè mi ha portato indieto nel tempo agli studi di Storia. Sono rimasta piacevolmente sorpresa dal modo di scrivere dell’autrice che sa mescolare il passato storico con l’intreccio della trama. Di certo ho apprezzato più la ricostruzione che l’amore tra i due protagonisti che li ho trovati non descritti in modo completo e a tutto tondo. Di certo uno dei personaggi comprimari che mi ha colpito e a cui va fatta menzione è il principe barbaro. Diciamo che i romance storici non mi fanno impazzire ed invece questo mi ha folgorato sopratutto dalla sinossi. E’ un libro che va letto e che mi ha fatto conoscere la scrittrice. Nel romanzo si alternano paesaggi bellissimi di Alessandria D’Egitto ove c’è un’assoluta ricerca nelle descrizioni vivide di colori e di sentimenti. Massimo Valerio Messalla è un uomo solo che è cresciuto nel dolore ed Ottavia ne dovrà fare i conti. Da leggere!

Voto 4 su 5.

1 Comment

  1. Grazie per la recensione Maria Alessia, ma vorrei farti notare due cose importantissime: ci sono delle informazioni non esatte sul nome e sulla pubblicazione del libro. Ti ringrazio di modificare quanto prima queste informazioni. Un caro saluto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.