La nuova edizione di xfactor

maria alessia del vescovo/ maggio 14, 2014/ televisione/ 0 comments

A chi come me non è piaciuto Xfactor. Si è da poco conclusa la settima edizione del talent targato Sky e devo dire che quest’anno non mi è proprio piaciuta. Certo l’ingresso di Mika al posto di Arisa ha dato un’altra angolazione al programma, lui si è sicuramente dimostrato l’arma in più, ma (da dire purtroppo), per un sacco di motivi.
non hanno mandato le repliche in chiaro su Cielo; l’ultima puntata è stata un vero e proprio compiacimento; gli inediti non ero proprio il massimo; e poi i 4 finalisti a me non sono piaciuti.
Michele Bravi non ha una voce potente, ma molto intimistica e non so davvero quanto ce la farà a conquistare il pubblico, Aba aveva una voce bella, ma senza cuore, come un bel quadro e nient’altro, Violetta simpatica con il suo ukulele, ma forse troppo autoreferenziale e poi forse gli unici che hanno dato qualcosa di innovativo, sono stati proprio i tre del gruppo degli Ape Escape di Simona, che fanno un genere che in Italia manca, ma il cui sex appeal non è proprio il massimo..
Il bello di Sky è stato quello di migliorare un programma che sui canali Rai aveva perso di appeal rendendolo spettacolare (cosa che riesce molto bene al canale satellitare) ed ha consacrato di nuovo Morgan vincitore. Certo Michele Bravi è molto distante da Mengoni o Chiara Galiazzo per cui non ci resta che aspettare, quello che accadrà.
intanto a Roma in questi giorni si sono tenute le nuove audizioni, con Mika unico giudice riconfermato per la prossima edizione.
Chi saranno gli altri tre? sembra evidente l’addio di Morgan ed Elio, ma Simona? dobbiamo solo aspettare.

voto 3 su 5

Rispondi