maria alessia del vescovo/ maggio 14, 2014/ televisione/ 0 comments

Striscia la Notizia, è uno dei programmi di punta della Rete Mediaset che si affaccia da più di venti anni sugli schermi dei telespettatori italiani. L’anno 2013-14 è partito in salita per Striscia La Notizia che la vede in affanno rispetto alla concorrenza dei Pacchi di Flavio Insinna.
Troppi stravolgimenti forse, oppure bravo l’istrionico Insinna a catturare i telespettatori.
Certo è che un pò di confusione si è subito palesata a Striscia con l’inizio con Virginia Raffaele e La Hunziker per poi cedere il testimone a Piero Chiambretti ed infine alla coppia storia Greggio/Hunzinker.
Gli ascolti sono abbastanza deludenti, tanto che RaiUno in quella fascia oraria stacca di 5 punti la rete del Biscione, che registra in numeri telespettatori al di sotto dei 5 milioni..
La scelta dei velini Pierpaolo ed Elia non è stata molto azzeccata, infatti papà Antonio Ricci ha ripiegato su due nuove veline, neanche loro molto incisive, tanto da far rimpiangere Alessia Reato e Giulia Calcaterra, le veline della passata edizione..
Certo sta che Ricci ha sette vite come i gatti e non starà con le mani in mano, quindi aspettiamo la prossima edizione.
Intanto chapeau al mattatore Flavio Insinna che con i suoi improbabili e lunghi monologhi ed i suoi cappelli incanta gli spettatori…

Rispondi