maria alessia del vescovo/ maggio 14, 2014/ televisione/ 0 comments

Bake Off Italia l’ultimo talent culinario ed importato dalla televisione inglese) si è conclusa con la vittoria di Madalina Pometescu, la 27enne rumena, che si è imposta su Emanuele il manager milanese di 38 anni e la 25enne Lucia di Genova. Il programma ha ottenuto un buon successo tanto che la finale ha avuto piu’ del 5% dei telespettatori.
Bake Off Italia, presentato da Benedetta Parodi, è andato benissimo ed ha conquistato il pubblico con un’ottima alchimia tra i giudici che sapevano mantenere bene il loro ruolo e i concorrenti che sapevano molto di anni ’60, per educazione, tenacia e correttezza. Diciamo che la produzione è ben fatta ed il programma ben ideato tanto da essere un bel prodotto da vedere. La scia è quella della cucina e si concentra sui dolci che io amo. Mi sono molto piaciuti i giudici e la semplicità della conduttrice che non risulta mai invadente, ma sempre precisa e puntuale, in ogni intervento. Buono il montaggio delle immagini e delle storie dei protagonisti. Real time è un canale che propone sempre cose nuove ed anche questa volta c’è riuscito appieno.
Real Time è una rete che sa sperimentare e brava Benedetta Parodi che ha saputo riscattarsi dopo gli ascolti deludenti dei suoi menù su La7.

Voto 3,5 su 5

Rispondi