Il trono di spade

A tre mesi dalla conclusione de Il trono di spade, occorre affermare che Game of Thorones non è stata una serie tv come le altre, ma un vero e proprio fenomeno mondiale che ha totalizzato milioni di spettatori in tutto il mondo. È giunta alla fase finale che non ha accontentato tutti. Questa serie ha visto un’architettura narrativa forse più da cinema che da televisione con salti temporali e fraseggi veloci che hanno lasciato l’amaro in bocca. Diciamo che a me piace di più il pathos e preferisco i libri alle trasposizioni televisive per cui non posso bocciare un lavoro di sceneggiatura innegabile, ma grammaticalmente non perfetto perchè lacunoso e troppo veloce. il mondo fantasy ha bisogno di essere descrittivo, avventuroso, coinvolgente e questa volta qualche cosa è mancato. Insomma dopo anni in cui la serie ha tenuto banco, pensare che sia finita mi lascia basita, ma ogni cosa ha la sua fine anche Games of Thorones.

Voto 3,5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.