50+1: la nuova raccolta dei Nomadi

Ad un anno di distanza dalle nozze d’oro i Nomadi tornano con una nuova raccolta, 32 brani riarrangiati con due nuovi singoli, “Come va la vita” e “Nulla di nuovo”.
Devo dire una cosa: sono tornati i “miei” Nomadi. Dopo l’abbandono del frontman Danilo Sacco ho sofferto, perchè prendere la sua eredità non sarebbe stato facile. Ed invece Cristiano Turato a poco a poco ha convinto tutti, anche i più scettici, donando una nuova linfa alla band, come dimostra questo doppio album.
Nuove sonorità e nuovi arraggiamenti che fanno dei Nomadi una band che ha accompagnato diverse generazioni di italiani che continuano a passarsi il testimone ed a seguire la band in ogni concerto.
i Nomadi con Augusto hanno creato un vero e proprio linguaggio nuovo negli anni 60 che ancora oggi è attuale. Danilo per 18 anni è stato il cantante principale cercando di onorare la memoria di Augusto senza mai imitarlo, infatti Sacco è stato così diverso da Daolio eppure così vero, tanto da entrare nel cuore di tutti.
Ed ora il testimone è toccato a Cristiano.
Devo dire una cosa forse Cristiano assomiglia di più ad Augusto rispetto a Danilo e in questo doppio album ha dimostrato la sua personalità. Arrivare in una band così rodata e con tanto pubblico affezionato non sarà stato facile eppure lui ci ha messo tutto se stesso ed ora non ci resta che aspettare il nuovo album di inediti, per apprezzare la sua voce.
Tra le canzoni troviamo delle classiche ma anche qualche chicca che lo stesso Beppe Carletti ha definito che gli sè venuta in mente così per caso e quasi senza pensarci troppo, in fondo non deve essere stato facile tra oltre 300 canzoni prodotte in 51 anni.
i Nomadi con i due inediti raccontano il nostro mondo attuale e le difficoltà e le crisi di tutti i giorni, ma con quel messaggio di speranza verso il futuro che li ha sempre accompagnati.
Il primo singolo “Come va la vita”, racconta la lotta verso lo strapotere dei più forti e la voglia di continuare a vivere senza alcuna costrizione e al di fuori di ogni convinzione, attraverso anche un videoclip diretto da Nicola Montese che ha ripreso degli acrobati professionisti nei pressi di Milano.
Quello che si percepisce da questo album dei Nomadi è la loro voglia di continuare a guardare il futuro con fiducia come appare chiaro anche nel secondo singolo “Nulla di nuovo.”
Assolutamente da ascoltare!

Voto 4 su 5

DATE TOUR

24/05 ASOLA (MN)
31/05 FONNI (NU)
1/06 BETTOLLE (SI)
06/06 ALBA (CN)
07/06 PADOVA
21/06 REZZATO (BS)
27/06 PARRE (BG)
28/06 TAVERNE (Lugano)
05/07 POLONGHERA (CN)
06/07 CITTA’ DELLA PIEVE (PG)
17/07 CERIALE (SV)
20/07 PORTO POTENZA PICENA (MC)
25/07 BASTELLI (PR)
26/07 TAGLIO DI PO (RO)
27/07 CERETTI (TO)
31/07 UBIALE (BG)
10/08 FOLGARIA ore 16,00
11/08 SAN LORENZO DEL VALLO (CS)
16/08 VEROLI (FR)
22/08 BORDIGALI (NU)
29/08 NOGARA (VR)
30/08 CASTAGNOLE DELLE LANZE (AT)
06/09 PAVIA DI UDINE
8/11 TORINO

Tracklist 50+1
cd1
1. AD EST AD EST
2. ANNI DI FRONTIERA
3. IO VAGABONDO
4. IO VOGLIO VIVERE
5. DIO È MORTO
6. IL PILOTA DI HIROSHIMA
7. LA DERIVA
8. LA LIBERTÀ DI VOLARE
9. LA SETTIMA ONDA
10. L’ULTIMA SALITA
11. MAMMA GIUSTIZIA
12. MARINAIO DI VENT’ANNI
13. NOI
14. SANGUE AL CUORE
15. NOI NON CI SAREMO
16. COME VA LA VITA
cd2
1. ABBI CURA DI TE
2. ALA BIANCA
3. GLI AIRONI NERI
4. LA MIA TERRA
5. UN GIORNO INSIEME
6. TI LASCIO UNA PAROLA (GOODBYE)
7. HO DIFESO IL MIO AMORE
8. UN PO DI ME
9. ORIENTE
10. JENNY
11. TROVARE DIO
12. TI VOGLIO (I WANT YOU)
13. TOCCAMI IL CUORE
14. TUTTO A POSTO
15. UN PUGNO DI SABBIA
16. NON DIMENTICARTI DI ME
17. LA VITA CHE SEDUCE (LIVE)
18. NULLA DI NUOVO

Un commento

  • Marco

    un album bello che con la voce di Cristiano hanno una veste nuova e sicuramente interessante. Augusto e Danilo erano unici ma la musica dei Nomadi continuerà ad essere un elemento fondamentale della musica italiana.

    Rispondi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: