maria alessia del vescovo/ dicembre 20, 2017/ libri/ 0 comments

Souvenir per i Bastardi di Pizzofalcone
Maurizio De Giovanni
Einaud
pp. 327

Souvenir, l’ultimo capitolo edito da Maurizio De Giovanni sui Bastardi di Pizzofalcone, è un libro che si legge in un attimo. I Bastardi questa volta si ritroveranno con un giallo complicato da risolvere. Un turista americano – di stanza a Sorrento con la famiglia – viene ritrovato ammazzato di botte in un cantiere aperto nel quartiere: sono loro i primi ad intervenire. Ma chi ha fatto questo e perchè? L’uomo – figlio di una nota attrice americana, Charlotte Wood, stava cercando qualcosa e perchè? E’ un ottobre particolare a Napoli che falsa la stagione dove il caldo e il freddo si alternano e fanno pensare ancora alle vacanze, ma in realtà tutto sta riprendendo a camminare e non si può sfuggire dalla realtà. Il “cinese” – l’Ispettore Lojacono – insieme agli altri della squadra porterà avanti quest’indagine. Come al solito De Giovanni ci porta nei sentimenti dei protagonisti. Il rapporto difficile tra Lojacono e la dottoressa Piras, le difficoltà di Alex, quelle di Ottavia, del vice commissario Pisanelli e degli altri, soprattuto di “serpico” – l’agente scelto Marco Aragona – che si aggirea con una sciarpa indecifrabile come un famoso attore che interpreta un poliziotto in una serie televisiva …. Charlotte Wood è stata la fidanzata d’america, colei che ha interpretato un film indimenticabile girato proprio a Sorrento “Souvenir”, ma è proprio in quel periodo che l’amore ha cambiato la sua vita per sempre, portato avanti per quarant’anni e la sta falsando anche ora. C’è un segreto che verrà fuori. La vita dei turisti americani si mescola con quella della criminalità organizzata locale e la Direzione Distrettuale potrebbe togliere le indagini alla Piras e ai Bastardi – sempre sul filo del rasoio di una chiusura definitiva – per questo le scelte saranno difficili da prendere. Il finale come al solito è qualcosa che non ti aspetti ed ogni volta non vedi l’ora che ne esca presto il seguito per sapere cosa ne sarà davvero dei Bastari che ormai hanno conquistato un pubblico molto ampio – grazie anche alla serie TV trasmessa su Rai Uno. Un libro assolutamente da leggere che conferma ancora una volta Maurizio De Giovanni come un ottimo scrittore.

Voto 4.5 su 5.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.