maria alessia del vescovo/ luglio 11, 2014/ libri/ 1 comments

Paolo Coelho
Adulterio
Bompiani
pp. 270

Questo nuovo libro, come i precedenti di Coelho è tanto atteso dai lettori che lo seguono da anni e che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.
in questo romanzo si racconta la storia di Linda.
La protagonista di “Adulterio” è una donna di trentuno anni che vive in Svizzera ed ha una vita normale e serena. Un marito, dei figli ed un lavoro come giornalista.
Tutto ad un tratto nella sua mente affiorano dei dubbi e la donna mette in crisi la sua vita e la sua quotidianità, che le appare prevedibile e scialba.
Linda mette in discussione tutto, la perfezione che la circonda la turba e cerca di scappare da questa realtà.
L’occasione propizia le si presenta il giorno che incontra un suo ex fidanzato, Jacob, ormai legato ad una carriera politica.
Lo scrittore descrive i sentimenti contrastanti della donna, tra la consuetidine e la passione che le si risveglia.
Il tutto fatto con un linguaggio delicato, dove l’adulterio è vissuto in modo quasi straziante, per l’intensità delle emozioni della donna, e non in modo volgare.
Certo questo è un Coelho molto diverso di quello che abbiamo apprezzato in passato con il Cammino di Santiago o il Manuale del Guerriero della Luce, ma comunque sempre interessante.
da leggere!

voto 3 su 5

1 Comment

  1. un libro particolare e come dici tu diverso da quelli con il quale lo abbiamo conosciuto. mi è sembrato quasi banale. non lo consiglierei.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.