Il Metodo del Coccodrillo

Il metodo del Coccodrillo
Maurizio De Giovanni
Mondadori

Siamo a Napoli e ci troviamo davanti un killer freddo e spietato che aspetta le sue vittime, unico indizio dei fazzoletti con le lacrime, per questo acquista il nome de “Il Coccodrillo”. Il primo romanzo giallo sui bastardi di Pizzofalcone è davvero bello, scopriamo i personaggi che proseguiranno nella serie e soprattutto il suo protagonista.
L’Ispettore Giuseppe Lojacono con una brutta alla storia alle spalle in Sicilia si ritrova sulle sue tracce. Con l’aiuto di un giovane sostituto procuratore la dottoressa Laura Piras si mettono sulle sue tracce. Lojacono non ha più niente, nemmeno l’affetto della sua famiglia ed ha la macchia di infame sulle spalle… Ma l’Ispettore non si spaventa e va avanti nelle indagini, sa che c’è un indizio che lega le morti di questi giovani ragazzi e parte proprio dalle loro famiglie fino ad un finale che tiene col fiato sospeso il lettore.
De Giovanni con una scrittura semplice ci conduce nelle storie dei personaggi dove non si può staccare.
E’ un filo di dolore che lega le vicende del protagonista, il Coccodrillo che lo scrittore ci svelerà piano, piano grazie alle intuizioni di Lojacono. E’ un personaggio particolare questo di Lojacono che mi ha conquistato completamente.
Un libro da leggere!

Voto 4 su 5.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.