Il mio blog – Maria Alessia Del Vescovo – libri Noli me tangere di Andrea Camilleri

Noli me tangere di Andrea Camilleri

“Noli me tangere” è l’ultimo romanzo di Andrea Camilleri, è un romanzo in cui ritroviamo il genio creativo dello scrittore agrigentino.
Scritto in lingua italiana, perfetta, semplice e scorrevole (con qualche nota del romanesco) con dialoghi essenziali.
Tutto ruota intorno alla figura della protagonista Laura, un personaggio complesso che scompare. E’ una donna che cerca l’appagamento dell’amore, libera da ogni tipo di convenzione. E’ sposata con Mattia Todini uno scrittore avanti con gli anni con cui sembra felice.
E’ un viaggio a ritroso dove la storia di Laura appare particolare, dai tempi della tesi dell’Università, ai suoi amori. Laura la conosciamo nelle indagini del Commissario Luca Maurizi ed attraverso le parole degli altri personaggi, ma è poco presente nell’azione.
Laura è bella, passionale, raffinata, intrigante, ma è una donna che ogni tanto come il vento del deserto il Ghibli si ferma e si aliena da ciò che le è intorno. Le sue storie con gli altri uomini sono brevi ed intense e che lei vive senza sensi di colpa.
Lei è proprio così come il titolo del libro “Noli me tangere”, nel senso che se gli altri toccano il suo copro, nessuno riesce poi mai a possedere la sua anima.
Il quadro del Beato Angelico proprio “Noli me tangere” fa da filo conduttore alla storia ove troviamo poi anche il perchè della sua scomparsa.
Il libro è perfetto, senza una sbavatura e con una scrittura molto simile a quella teatrale, ove il ritratto femminile è ben tratteggiato in ogni sua sfaccettatura.
Come sempre un ottimo Andrea Camilleri.
Da leggere!
Voto 4.5 su 5.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.