La Giostra degli Scambi

Andrea Camilleri
La giostra degli scambi
pp. 257
Sellerio
2015

Non c’è niente da fare, Camilleri con Montalbano ha creato un personaggio unico che piace a tutti sua sugli schermi delle pagine di un libro che sugli schermi televisivi con il volto di Luca Zingaretti.
Ci ritroviamo a Vigàta e Montalbano si ritrova in alcune situazioni particolari dove lo scambio le fa da padrone. Tutta la storia è incentrata dal suo “scangio” che viene arrestato daui Carabinieri a passare per gli altri che si intrecciano tra di loro come delle ragnatele intessute l’una sull’altra che non rendono visibile la realtà.
Ci sono dei sequestri lampo, di alcune ragazze che lavorano in banca, l’incendio di un negozio il cui proprietario sembra scappato per amore..
Il Commissario con una luna un pò storta ed i suoi fidi collaboratori continua ad indagare fidandosi del suo istanto e quella sua capacità di valutare le cose anche da un’altra angolazione, perchè dietro certi comportamenti ci sono i sentimenti. E proprio lì nel cuore umano che va trovata la soluzione di questa giostra che Montalbano farà fermare per trovare il reale colpevole.
Un libro bello, come gli altri dello stesso autore, da leggere!

Voto 4.5 su 5

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.