il giallo di Abbacuada

il giallo di Abbacuada di Gavino Zucca. Primo romanzo sulle indagini del tenente Roversi. Questi, appena trasferito in Sardegna, si ritrova in una terra difficile e diversa dalla “sua” bologna. Siamo a Sassari nei primi anni 60 e il delitto scoperto da Luigi Gualdandi – proprietario di Villa Flora ed ex ufficiale veterinario dell’Arma dei Carabinieri – sembra una resa dei conti. Roversi deve quindi mettersi al lavoro. Il romanzo è piacevole, scorrevole, si legge benissimo e con uno stile perfetto ti conduce in una storia che sembra di semplice risoluzione e che invece non lo è. Ad aiutare Roversi oltre che Gualandi troveremo anche un maiale e un cane – Giovannino e Argo. Consigliato per chi ama il genere! Voto 3.5 su 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.