Chiara Corbella Petrillo

Chiara Corbella Petrillo: a due anni dalla nascita in cielo

Domani, saranno due anni che Chiara ci ha lasciato per il cielo. La sua storia ci ha colpito e ci ha trasformato. Chiara è una ragazza come tutte le altre, ma con la sua vita accoglie il vangelo e lo fa fino alla fine. Con l’amore di suo marito Enrico accetta due gravidanze che porteranno alla nascita di Maria Grazia Letizia e Davide Giovanni che chiuderanno i loro occhi mezz’ora dopo la nascita a causa delle malformazioni di cui erano affetti. Poi l’arrivo della gravidanza di Francesco, ma è lì che Chiara si ammala di un tumore e che combatte senza nuocere al piccolo. Ma dopo il parto il cancro si è esteso e Chiara il 13 giugno di due anni fa è tornata al cielo. La sua fede e il suo affidamento alla volontà di Dio hanno caratterizzato la sua esistenza.
Ho conosciuto Chiara e nei suoi occhi ho visto una luce bellissima, che mai avevo visto brillare così forte. Spesso vado al Verano davanto alla cappella dell’arciconfratenita del Ss. Cuore di Gesù a trovarla ed a parlare con lei. Mi da forza e coraggio, che in certi momenti non ho. Dopo aver letto il libro “Siamo Nati e Non Moriremo Mai Più” scritto da Simone Troisi e da Cristiana Paccini per Edizione Porziuncola, ho capito come Chiara ha abbracciato la croce senza mai gravare sugli altri nella certezza dell’amore misericordioso del Signore.
Domani al Santuario del Divino a Roma, alle ore 16.30, ci sarà la messa anniversario, presideuta da Padre Vito D’amato che ha sempre seguito come padre spirituale Chiara ed Enrico.
Chiara è una figura importante non solo per la mia vita, ma per la vita di molte persone che l’hanno conosciuta o a cui è stata raccontata la sua storia.
Chiara parlava sempre dei “Piccoli Passi Possibili” ed ogni volta che sono sulla sua tomba sono colpita dall’iscrizione “Nella vita non è importante fare qualcosa, ma vivere e lasciarsi amare”.
Ciao Chiara!

A domani!

Per ogni altra informazione
www.chiaracorbellapetrillo.it

Un commento

  • Alessandra

    Chiara è un angelo sceso dal cielo x noi.. La sua vita è il vangelo fatto persona.

    Rispondi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: