Il mio blog – Maria Alessia Del Vescovo – cultura Roberto Bolle alle Terme di Caracalla

Roberto Bolle alle Terme di Caracalla

Roberto Bolle alle Terme di Caracalla
Opere: Excelsior, Tryst, Don Chisciotte, On the Nature of Daylight, Carmen, Qualia,
Opus 100 – für Maurice, Delibes (suite), Voices of Spring, Canon in D Major
Coreagrafie di: Ugo Dell’Ara dopo Luigi Manzotti, Christopher Wheeldon, Marius Petipa, David Dawson, John Neumeier, Jose’ Martinez, Léo Delibes, Roland Petit, Wayne McGregor, Frederick Ashton, Jiři Bubeníček
Musiche di: Romualdo Marenco, James MacMillan, Ludwig Minkus, Max Richter, Simon & Garfunkel, Georges Bizet, Scanner (Robin Rimbaud), Johann Strauss, Johann Pachelbel e Otto Bubeníček
Artisti: Nicoletta Manni, Roberto Bolle, Melissa Hamilton, Eric Underwood, Maria Kochetkova, Joan Boada, Anna Tsygankova, Matthew Golding, Alexandre Riabko, Maria Kochetkova, Joan Boada, Jiři Bubeníček. Non è la prima volta che ho la possibilità di vedere il ballerino dal vivo e anche questa volta ne ho apprezzato la sua straordinaria capacità di incantare con la danza lo spettatore. E’ come se volteggiasse nella musica e che fosse nato solo per fare questo.
Il 27 luglio, nell’ambito della stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma, alle Terme di Caracalla ha avuto luogo uno spettacolo con la partecipazione di Roberto Bolle, un ballerino dalle capacità straordinarie.
Lo spettacolo denominato “Roberto Bolle & Friends” è un vero e proprio viaggio nella bellezza del nostro paese. Troviamo in scena la tradizione che si mescola alla bellezza della musica e della danza. Devo dire che vedere ballare Roberto Bolle è come entrare in un’altra dimenisione. La sua dinamicità e la sua agilità con la musica conquistano tutti gli spettatori che ne rimangono, come me, incantati.
Uno spettacolo da non perdere.

Voto 4 su 5.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.