maria alessia del vescovo/ maggio 14, 2014/ cultura/ 0 comments

Mamma Roma e i suoi Quartieri…
il mio filmato tra i finalisti del Concorso di cortometraggi di quest’anno MammaRoma e i suoi Quartieri.

Il festival prodotto da “L’isola del cinema ” e promosso con le Biblioteche di Roma e la collaborazione della Roma e Lazio film commission,la sezione cinema della CNA e Univide ha come obiettivo quello di offrire uno sprazzo della Capitale nel suo vivere di ogni giorno, attraverso visioni urbane per conquistare poi il pubblico. I quartieri romani sono così diversi e rendono Roma poliedrica e diversa. Tra degrato e bellezze, la Capitale si irradia in un territorio vastissimo e chi la vive spesso non conosce cosa c’è a pochi kilometri di distanza.. Roma + sempre stata oggetta di film particolari e belli nati dall’estro di FEllini, Pier Paolo Pasolini. Il corcorso è stato aperto a tutti, alla gente, in particolar modo ai giovani che vogliono strizzare l’occhio ai cortometraggi e al mondo del cinema. Fotografare o filmare un quartiere è come amare la propria città, raccontarla così come la vide ogni giorno. Per me è stato un viaggio nei particolari che spesso il nostro occhio accantona, colpito da altre cose, la frenesia e il correre da una parte all’altra. Davvero un’ottima opportunità e poi la premiaizione sarà nella splendida cornice dell’Isola del Cinema allestita sul Lungotevere.

Rispondi